E. League: Marotta, finale giusto riconoscimento per Inter

(ANSA) – MILANO, 21 AGO – ”Questa finale è un giusto
riconoscimento per il lavoro dell’allenatore e del gruppo. È un
orgoglio per la società. Manca alzare un trofeo, siamo tutti in
attesa di questo momento magico. C’è la giusta motivazione e la
giusta tensione. Siamo pronti”. Lo ha detto l’ad dell’Inter
Beppe Marotta, intervistato da Sky prima della finale di Europa
League contro il Siviglia. ”Dobbiamo mantenere la lucidità –
dice ancora -, sapere che le partite durano ormai 100 minuti e
spesso determinate nei minuti finali. Sono fiducioso, Conte ha
esperienza di questi avvenimenti e di questi appuntamenti
importanti. Sono molto ottimista”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte