Eccellenza. Il Cervia pareggia in extremis con il Faenza. 2-2 finale.

E’ andata di lusso al Cervia ieri pomeriggio con il Faenza che vede sfumare i tre punti a pochi minuti dal termine dopo un doppio vantaggio avuto con una doppietta di  Grazhdan e il recupero in extremis dei cervesi al 42’ st. con Severi e al 44 ’ st. con Domini.

Questo il tabellino

CERVIA: Cancelliere, Mazzarini, Cortesi, C. Candoli (38’ st. Marino), Tassinari, Cappello (13 ’ st. Severi), Domini, Guagneli, Farabegoli, Bondi (22’ pt. Nisi), M. Candoli. A disp.: Stella, Farina, Balducci, Del Vecchio. All.: Pirazzini.

FAENZA: Bentivoglio, F. Lanzoni, Fontana, Fantinelli, Piraccini, De Luca, Negrini (38’ st. Roselli), Teleman (26’ st Salazar), Grazhdani, G. Lanzoni (13’ st. Errani), Albonetti (39’ st Bertoni). A disp.: E.Tassinari, Zoffoli, D. Franceschini. All.: Assirelli.

Arbitro: Medri di Cesena.

Reti :3’ e 30’ st. Grazhdani, 42’ st. Severi, 44 ’ st. Domini.

Ammoniti: De Luca, G. Lanzoni, Domini

Angoli: 3-3

Recupero: 1’-4’