Euro-Challenge, in Austria Luiten vola in testa

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – Rimonta, sorpasso e leadership. Joost
Luiten vola in testa alla classifica dell’Euram Bank Open,
secondo torneo post lockdown organizzato in combinata tra
Eurotour e Challenge Tour. L’olandese, favorito della vigilia, a
Ramsau am Dachstein (nel distretto di Liezen, in Stiria), grazie
a un parziale di 63 (-7) su un totale di 128 (-12), è risalito
dalla sesta alla prima posizione e a metà gara vanta due colpi
di vantaggio sul francese Joel Stalter e sullo svedese Philip
Eriksson, secondi con 130 (-10).
    Tra gli azzurri ottima prova di Lorenzo Gagli che passa dalla
81/a alla 17/a posizione (134, -6). Sul percorso del GC Adamstal
(par 70) giro bogey free (chiuso in 64, -6) per il toscano,
protagonista di 6 birdie. Il 34enne di Firenze precede in
classifica Francesco Laporta e Filippo Bergamaschi, entrambi
45/i (137, -3). Superano il taglio anche Federico Maccario ed
Enrico Di Nitto, 58/i (138, -2).
    Niente da fare per Lorenzo Scalise (94/o con 141, +1), Aron
Zemmer (106/o con 142, +2) e Matteo Manassero (114/o con 144,
+4), tutti eliminati.
    E ora l’Euram Bank Open (in scena a porte chiuse), che mette in
palio un montepremi complessivo di 500.000 dollari, è pronto ad
entrare nel vivo. Luiten guida, Stalter ed Eriksson inseguono.
    Mentre Gagli è pronto a calare le sue carte. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte