F1: Ungheria; Hamilton, una delle mie gare preferite

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – “Che ci crediate o no noi continuiamo
a spingere e lo abbiamo dimostrato con quell’ultimo giro alla
fine. Abbiamo gestito la gara alla perfezione”. Parola di Lewis
Hamilton dopo aver trionfato con la sua Mercedes nel Gp
d’Ungheria. “Devo ringraziare tutti, fare enormi congratulazioni
a tutti i ragazzi che lavorano a casa e a quelli che lavorano al
dipartimento motori, hanno fatto davvero un lavoro fantastico
nelle sviluppo. Questa è una delle mie gare preferite di sempre.
    Quando ti trovi da solo in gara – racconta il campione del mondo
– è una sfida diversa. Avevamo un grande passo, ma senza i
ragazzi che lavorano dietro le quinte, e anche in pista con i
pit-stop e la strategia non sarebbe possibile. Fino alla fine io
stavo gestendo le gomme medie. La chiamata di darmi le soft per
prendermi il punto in più è stata perfetta. La prima gara sono
stato colpito da una raffica di cazzotti e sono stato sballottato. Ma mi sono concentrato nuovamente, come cerco di
fare gara dopo gara. Lo scorso week-end è stato fantastico ed
anche in questo sono riuscito a stare sempre sul pezzo. Devo
continuare così”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte