Fiorentina, 6 nuovi positivi al coronavirus: tre giocatori (asintomatici) e tre dello staff medico

Dopo le guarigioni di Pezzella, Cutrone e Vlahovic, la società viola ha già messo in quarantena gli interessati

La Fiorentina non è ancora fuori dal coronavirus. Dopo le positività di Cutrone, Pezzella e Vlahovic, ormai guariti da tempo, ieri è stata giornata di esami e oggi di risultati in vista della ripresa, facoltativa, di domani al centro sportivo. Risultati dei tamponi non certo buoni per la Fiorentina e comunicati con una nota ufficiale dal club. “A seguito dei controlli di laboratorio effettuati nel pomeriggio di ieri, ACF Fiorentina comunica che sono stati identificati 3 atleti e 3 dello staff tecnico-sanitario positivi al Covi d-19. La Società ha provveduto come da protocollo a proseguire l’isolamento delle persone coinvolte. Domani mattina sono previste per il resto del gruppo le viste medico sportive propedeutiche all’inizio dell’attività facoltativa sul campo”.

STANNO BENE

—  

Massimo riserbo, ovviamente per ragioni di privacy, sui nomi dei calciatori positivi come su quelli dei membri dello staff tecnico-sanitari. Il programma di domani ad ora prevede quindi delle visite propedeutiche al fine di capire l’eventuale programma degli allenamenti individuali di coloro che sono, invece, risultati negativi ai test. Importante raccontare di come tutti coloro che sono stati trovati positivi stanno bene e sono asintomatici. E che non ci sono casi di recidiva tra i calciatori che erano già stati contagiati dal coronavirus ed erano poi guariti, ovvero Vlahovic, Cutrone e Pezzella.



Fonte originale: Leggi ora la fonte