Fondi Lega: Maroni, nessun regalo a Film Commission

(ANSA) – MILANO, 22 LUG – “Non c’e’ stato alcun ‘regalo’ alla
Lombardia Film Commission da parte della Regione Lombardia”. Lo
scrive su Facebook l’ex governatore lombardo Roberto Maroni a
proposito dell’inchiesta su Fondazione Lombardia Film
Commission. “Nella seduta del novembre 2015 – ricorda – la
giunta regionale deliberò (in modo assolutamente trasparente e
regolare, come sempre) l’assegnazione di contributi straordinari
agli enti di spettacolo partecipati dalla Regione” e questo “in
modo assolutamente trasparente e regolare”. Contributi
straordinari andarono alla “Scala, il Piccolo Teatro, la
Fondazione Pomeriggi Musicali e la Lfc”.
    L’inchiesta della procura di Milano sulla presunta vendita ‘gonfiata’ di un immobile per la Lombardia Film Commission,
punta a capire perché la Regione, allora guidata da Maroni, ha
finanziato con 1 milione di euro l’acquisto di quell’immobile,
pagato 800mila euro. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte