Frana in Valmalenco:indagini per omicidio e disastro colposi

(ANSA) – SONDRIO, 14 AGO – Sulla tragedia di Chiareggio, in
Valmalenco, dove mercoledì pomeriggio una frana ha investito
un’auto uccidendo tre turisti della provincia di Varese, tra cui
una bambina, e ferendone in modo grave altri due, tra cui un
bimbo, è ufficialmente aperta un’inchiesta della Procura di
Sondrio per omicidio colposo plurimo e disastro colposo.
    Il titolare del fascicolo, al momento a carico di ignoti con
indagini dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile del
Comando provinciale di Sondrio, è il sostituto Stefano Latorre
della Procura del capoluogo valtellinese. Non ci sono, al
momento, iscritti nel registro degli indagati. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte