G8: ok confisca Salaria Sport Village

(ANSA) – ROMA, 24 GIU – E’ stata confermata dalla Cassazione la
confisca del Salaria Sport Village – uno dei più grandi circoli
sportivi e del fitness della capitale – dell’imprenditore Diego
Anemone, finito sotto inchiesta e condannato in primo grado a
sei anni di carcere nell’ambito del processo sugli appalti del
G8. Il ricorso contro la confisca presentato dalla difesa di
Anemone e “dalla società finanziaria che aveva acquisito il
credito ipotecario della banca mutuante” – si apprende da fonti
della Suprema Corte – è stato dichiarato “inammissibile” dagli ‘ermellini’ della Sesta sezione penale al termine di una camera
di consiglio svoltasi stamani.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte