Golf: Chase Koepka e Simpson saltano Travelers PGA

(ANSA) – ROMA, 24 GIU – Anche Chase Koepka (fratello di
Brooks, numero 3 mondiale) e Webb Simpson, numero 5 del ranking
reduce dal successo nel RBC Heritage, saltano il Travelers
Championship, torneo del PGA Tour di golf al via domani a
Cromwell, nel Connecticut.
    Entrambi negativi al test del Coronavirus, hanno deciso di
disertare l’appuntamento del massimo circuito americano del
green maschile per non mettere a repentaglio la salute degli
altri addetti ai lavori. Chase Koepka ha giocato ieri un round
di pratica col fratello Brooks (il cui caddie Ricky Elliott è
risultato positivo) e con Graeme McDowell (anche lui ha dato
forfait per via della positività al Covid-19 del suo caddie Ken
Comboy). Mentre Simpson ha scelto di dare forfait per la
positività di un membro della sua famiglia.
    Il Travelers Championship perde quindi due tra i primi cinque
giocatori al mondo e il PGA Tour comincia ad avere meno
certezze. Il commissario Jay Monahan è intervenuto nel corso di
una videoconferenza per provare a fare chiarezza sulla
situazione. “Lavoriamo da marzo – ha spiegato – per sviluppare
un piano di salute sicurezza che possa mitigare i rischi anche
se sapevamo che sarebbe stato impossibile eliminarli
completamente. Stiamo apportando diversi adeguamenti e
continueremo a rafforzare tutti i protocolli”.
    E questa settimana sono già 3 i casi di positività al
Covid-19. Due caddie e un giocatore, Cameron Champ. Mentre le
rinunce al torneo sono cinque (Champ, Brooks e Chase Koepka,
Simpson e McDowell).(ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte