Gomez, Atalanta può puntare a qualcosa d’importante

(ANSA) – ROMA, 25 GIU – “Da qualche anno nei primi minuti
dobbiamo prendere il ritmo. Col Sassuolo abbiamo sofferto e la
qualità della Lazio non perdona. Ma noi abbiamo sempre fatto
rimonte quindi ero tranquillo. La Lazio non giocava da tanto
tempo era la loro prima partita e non era facile, ma per noi è
stata molto dura”.
    Così il ‘Papu’ Gomez, intervistato da Sky Sport al termine di
Atalanta-Lazio. “Non ce la facevo più , avevo i crampi, ma
dovevo aiutare i compagni – dice ancora l’argentino -. Possiamo
fare più del secondo posto? Noi non possiamo mollare,
continuando così e non si sa mai, magari nelle ultime gare
possiamo puntare a qualcosa di più importante”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte