I presidi: ‘Difficile capire il tira e molla Regioni-Governo sulla scuola’

“Fatico a capire le motivazioni di questo tira e molla continuo tra Regioni e Governo. Come le loro visioni possano essere così distanti se si basano sugli stessi dati. Riprendere la frequenza il 7 o l’11 gennaio non cambia la situazione di contagi, scuole e trasporti”. Lo dice il presidente dell’Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli.


Fonte originale: Leggi ora la fonte