Icardi al Psg, Cavani all’Inter. Ma per il Matador ci sono le lusinghe Atletico e Newcastle

Anche l’Equipe conferma i negoziati tra i due club, ma l’uruguaiano ha molte offerte

Si gioca su due sponde. Icardi al Psg, Cavani all’Inter. E la trattativa, ormai nota, viene confermata anche dall’Equipe. E anche se, ribadisce il quotidiano francese, a Milano non sono arrivate offerte concrete per l’argentino, parallelamente avanza la trattativa per portare il Matador in nerazzurro, in un intricato gioco delle parti. Perché l’uruguayano non ha ancora seppellito la speranza di un rinnovo a Parigi. E comunque, non va dato nulla per scontato, perché l’attaccante è corteggiato anche dal Newcastle.

PERICOLI

—  

Il club inglese ormai di proprietà saudita ne vuole fare infatti il simbolo del nuovo corso. L’offerta rischia di essere allettante, ma Cavani con l’Inter è contatto da più tempo. Comunque sia, il Matador prevede di presentarsi il 22 giugno al raduno del Psg, per poi valutare con calma ogni prospettiva, visto che la scadenza del contratto al 30 giugno è condizionata al calendario Champions che si disputerà ad agosto se le condizioni sanitarie lo permetteranno. In ogni caso, per l’Equipe non va escluso un ritorno in Serie A, soprattutto all’Inter che non dovrebbe aver problemi a qualificarsi per la prossima Champions. Una competizione cui l’ex del Napoli non intende rinunciare. Ma occhio all’Atletico Madrid che, secondo l’Equipe, non ha ancora chiuso il canale che porta al miglior marcatore della storia del Psg (200 gol).



Fonte originale: Leggi ora la fonte