Il 22 agosto torna la Ligue, l’epilogo il 23 maggio 2021

(ANSA) – ROMA, 26 GIU – Il calcio francese si riorganizza,
dopo il brusco stop per la pandemia che ha suscitato non poche
polemiche. Il Cda della LFP, recependo le decisioni
dell’Assemblea generale odierna (comprese quelle della seduta
del 23 scorso), ha confermato le retrocessioni in Ligue 2 (la
nostra Serie B) di Tolosa e Amiens, ma anche le conseguenti
promozioni in Ligue 1 di Lens e Lorient. Inoltre ha deciso che
il massimo campionato francese, per la stagione 2020/21,
ripartirà nel week-end del 22-23 agosto per poi concludersi
domenica 23 maggio 2021.
    La finale della Coppa di Lega, fra Paris Saint-Germain e
Lione, che era prevista per il 4 aprile, si disputerà il 31
luglio sul terreno dello Stade de France di Saint-Denis, a
Parigi. Il Lione, dunque, torna in corsa per un posto in Europa,
dopo l’esclusione legata allo stop del campionato.
    La finale della Coppa di Francia, che vedrà impegnato sempre
il PSG, ma contro il Saint-Etienne, invece, andrà in scena il 24
luglio (era in programma il 25 aprile), sempre nel sontuoso
impianto parigino che nel 1998 ospitò la finale della Coppa del
mondo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte