In Libia attacco vicino alla residenza dell’ambasciatore italiano

Un attacco delle forze di Haftar contro civili ha colpito nella tarda serata di ieri l’area intorno alla residenza a Tripoli dell’ambasciatore italiano in Libia, Giuseppe Buccino Grimaldi, causando almeno due morti. Lo rende noto il Ministero degli Esteri italiano.  

 “Questi attacchi indiscriminati sono totalmente inaccettabili e denotano disprezzo per le norme del diritto internazionale e per la vita umana”, è la condanna della Farnesina. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte