Incendiata stele partigiani a Grosseto

(ANSA) – GROSSETO, 19 LUG – A fuoco nella notte, a Grosseto,
la lapide che ricorda il martirio di sei partigiani della
Resistenza a Porta Vecchia, lungo le mura medicee. Le fiamme
hanno bruciato la corona di alloro e annerito la stele apposta
dall’Anpi. Indagini dei carabinieri. L’episodio ricordato dal
monumento è del 15 giugno 1944 quando una colonna tedesca in
ritirata ingaggiò scontri a fuoco coi partigiani che già
controllavano la città. A Porta Vecchia i militari germanici
incalzati dagli Alleati trucidarono sei patrioti.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte