Inter, tamponi tutti negativi, via agli allenamenti: subito Lukaku in campo con Lautaro

Nessun caso di coronavirus: è il responso degli esami e dei test sierologici. Da oggi riparte l’attività individuale ad Appiano

Tutti negativi. Non ci sono casi di coronavirus nella rosa interista che così oggi, intorno alle 15, potrà cominciare gli allenamenti individuali al centro Suning di Appiano Gentile, rinviati in questi giorni in attesa di aver completato tutti i test medici. Non solo i tamponi, ma anche i test sierologici sono risultati negativi, chiudendo così anche le discussioni innescate dalle parole di Lukaku, che aveva ipotizzato un possibile contagio in passato.

Il comunicato

—  

A comunicarlo è stata la stessa Inter, attraverso un comunicato: “FC Internazionale Milano comunica che tutti i test medici ai quali è stata sottoposta la Prima Squadra sono risultati negativi. Dal pomeriggio di oggi avranno inizio gli allenamenti individuali facoltativi. Il Club mantiene la massima attenzione sui criteri preventivi per la salute dei giocatori e di tutti i componenti della Società, nel rispetto di tutte le linee guida governative e della tutela della salute pubblica”. Dopo la positività di Rugani tutta la rosa si era sottoposta a un auto-isolamento di 14 giorni, ma in assenza di sintomi nessuno era stato sottoposto a tamponi. La quarantena era stata poi ripetuta dai giocatori che erano tornati a casa all’estero durante lo stop forzato.

Gli allenamenti

—  

Ottenuto il via libera dagli esami, alle 15 è ripartita l’attività della squadra, con gli allenamenti singolari facoltativi: fra i primi ad arrivare, intorno alle 14.30 al cancello di Appiano c’erano Barella, Brozovic, Handanovic, Young, Eriksen, D’Ambrosio, Ranocchia, Young e Vecino. Tutti e quattro i campi del centro Suning erano stati attrezzati, anche con porticine e ad attendere i giocatori c’erano alcuni membri dello staff tecnico di Conte.Verso le 16 sono arrivati per il “secondo turno” Bastoni, Sensi, Gagliardini, De Vrij e Moses. Quindi intorno alle 18 il terzo gruppo, composto tra gli altri da Lukaku, Lautaro e Sanchez. Insomma, i primi sprazzi di LuLa dopo lo stop per il coronavirus…



Fonte originale: Leggi ora la fonte