Iren, sospese misure di morosità in zone arancioni e rosse

In seguito agli impatti economici della seconda ondata di Covid-19, il Gruppo Iren ha interrotto fino al 7 gennaio, per le piccole attività commerciali in difficoltà collocate in zona rossa e arancione, le azioni di sospensione/riduzione delle forniture (gas, luce, acqua e teleriscaldamento) dovute a morosità. Il provvedimento, spiega il gruppo, è destinato in particolare alle partite Iva e costituisce un’azione di supporto per le piccole imprese, confermando, in un momento così delicato, l’attenzione al tessuto economico dei territori serviti. Tutti i clienti – famiglie e imprese – in difficoltà economica possono inoltre chiedere la rateizzazione.


Fonte originale: Leggi ora la fonte