LA LISTA CIVICA “CERVIA DOMANI PER IL TURISMO” PASSA ALL’OPPOSIZIONE

Comunicato-stampa di Gianni Bosi Capogruppo della “Lista civica Cervia Domani per il Turismo”

La lista civica Cervia Domani per il turismo è nata col fine di contribuire, con le proprie idee, a migliorare la qualità della vita nella nostra città soprattutto, ma non solo, attraverso l’esperienza che le è propria per quel che riguarda il turismo, cioè la nostra economia prevalente. A tal fine ha sottoscritto e condiviso un programma politico di coalizione, assieme ad altre forze politiche comprendenti, oltre a Cervia domani per il Turismo, il Partito Democratico, Sinistra Ecologia Libertà e Centro Democratico. Pertanto la frase ripetuta da alcuni esponenti politici sia del PD sia della lista Civica che “questa lista è nata con lo scopo di appoggiare il Partito Democratico”, è una vera e propria assurdità. Tuttavia ciò che necessita di ulteriori chiarimenti riguarda i rapporti del gruppo consigliare Cervia domani per il Turismo con la maggioranza. Come ho già più volte evidenziato, le promesse fatte e gli accordi presi devono essere rispettati: mi riferisco alle ben note vicende riguardanti l’imposta di soggiorno che non sarebbe mai dovuta essere applicata, la lottizzazione del cimitero che sarebbe dovuta partire quanto prima, la continuazione del progetto per realizzare una Smart City e innovazione tecnologica. Ricordo inoltre che, su quest’ultimo punto, avevo avuto la garanzia non solo del Sindaco (il quale mi aveva assegnato la delega), ma anche dei responsabili provinciali e comunali del Partito Democratico. Tutte promesse non mantenute. Tutto questo può essere riassunto con un solo termine: mancanza di rispetto e non tenere fede alla parola data. Per queste ragioni, e fino a quando non verranno rispettati questi principi basilari, il nostro gruppo si porrà in netta opposizione a questa maggioranza e non potrà mai condividere il comportamento arrogante e autoritario di questa giunta e del Partito Democratico. Pertanto, rimarremo in Consiglio Comunale con l’obiettivo di realizzare i punti del programma politico a suo tempo condiviso e fino a quando avremo la fiducia dei nostri elettori.