La manovra perfetta della portaerei Cavour a Taranto

A portaerei Cavour ha lasciato questa mattina l’arsenale di Taranto per tornare nella stazione navale del mar Grande dove saranno completati i lavori di restyling. Per fare spazio alla nave il ponte girevole si è aperto, un evento sempre molto suggestivo. L’arsenale ora farà spazio alla nave Stromboli che dovrà entrare nel bacino ionico. L’operazione, di per sè molto complessa e delicata, ha reso necessari ulteriori accorgimenti per il contrasto dei rischi da contagio da coronavirus. Nonostante l’emergenza pandemica in atto, la marina militare continua a operare. Nello stabilimento della marina, al momento, ci sono altre due unità navali di grosso tonnellaggio: la nave Garibaldi e l’unità anfibia San Marco

facebook / Mimmo Carrieri



Fonte originale: Leggi ora la fonte