Lido di classe. Lite tra condomini ci scappa la coltellata

Lite tra condomini dovuta a vecchi dissapori riacutizzati e ci scappa la coltellata nell’addome del vicino di casa trentenne. Colui che ha sferrato, in un scatto d’ira, il fendente è un settantenne residente in un condominio di via Cadamosto Alvise, a Lido di Classe.

Il fatto è accaduto questa sera e il trentenne è stato portato dall’ambulanza del 118, chiamata dai vicini che hanno sentito le urla di dolore, al Bufalini di Cesena. Destinazione ospedale “Santa Maria delle Croci”  per settantenne in grave stato confusionale.

Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cervia e Milano Marittima e di Savio per gli accertamenti del caso.