Marte, gli scienziati: “Nell’acqua c’è ossigeno per ospitare la vita”

Da una ricerca effettuata da alcuni scienziati e pubblicata su “Nature Geoscience” emerge che nell’acqua scoperta sottoterra su Marte c’è ossigeno.

Lo scorso luglio era stato scoperto un lago sotterraneo di acqua salata allo stato liquido su Marte, un chilometro e mezzo sotto i ghiacci del Polo Sud del pianeta rosso.