Mascherina obbligatoria, la nuova campagna di comunicazione del Comune di Cervia

Mascherina obbligatoria, la nuova campagna di comunicazione del Comune di Cervia

Ieri il Ministro Speranza ha firmato una nuova ordinanza che prevede oltre la sospensione delle attività del ballo, all’aperto e al chiuso, l’obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18.00 alle 6.00 nei luoghi dove vi è rischio di assembramento.

“I numeri del contagio in Italia, anche se tra i più bassi in Europa, sono in crescita. 

Non possiamo vanificare i sacrifici fatti nei mesi passati.

La nostra priorità deve essere riaprire le scuole a settembre in piena sicurezza.” Ha dichiarato il Ministro Roberto Speranza a seguito della firma della nuova ordinanza. Per questo il Comune di Cervia ha pensato di mettere in campo tempestivamente una nuova campagna di comunicazione, riferita in particolare modo all’utilizzo della mascherina con una cartellonistica creata ad hoc. Nel nostro Comune come in tutta Italia è obbligatorio l’utilizzo della mascherina nei luoghi ove sono possibili assembramenti, sopratutto la sera come: Borgomarina, centro di Cervia, centro Commerciale di Pinarella, Centro di Milano Marittima e Oasi. È obbligatorio l’uso della mascherina nei mercati e mercatini serali, oltre che sulla spiaggia, in caso vi siano eventi o apertivi dopo le 18.00. Ricordiamo che la mascherina è e resta obbligatoria comunque a qualsiasi orario ove non si riesca a rispettare le distanze di sicurezza. 



Fonte originale: Leggi ora la fonte