Mascherine e guanti tra fidanzati, bambini a spasso ma senza giocattoli: le “faq” irresistibili della questura di Alessandria

La fidanzata può restare a dormire? “Solo se intende trasferirsi definitivamente dal compagno”; se non è così, ed è solo un incontro, “bisogna mantenere le distanze e usare mascherine e guanti”. Posso assistere al matrimonio di mia figlia in un’altra Regione? No, ma se invece si svolge in Piemonte “i parenti potranno andare per incontrare (non festeggiare!) gli sposi”.

E per gli amici? Sono anche loro congiunti se l’amicizia è davvero stretta, “insomma come se considerassimo l’amico alla stregua di un fratello”. E nel caso di chi abita in Piemonte da pochissimo, se canottiere e pantaloncini sono ancora nella casa dei genitori in Lombardia, può andare a prenderli? “Sarebbe meglio farseli spedire, però, considerato che i negozi d’abbigliamento sono chiusi, il caso rientra nell’assoluta urgenza ed è possibile”.

La sollecitudine della Questura di Alessandria nel rispondere a decine di domande di cittadini e utenti non è passata inosservata, anche strappando qualche sorriso. Le domande e le risposte sono state condivise sulla pagina Facebook istituzionale, così da essere a disposizione di tutti per chiarire nel dettaglio cosa si può o non può fare nella fase 2. E tra gli utenti dei social, invece, non è mancato chi ha ironizzato su come fidanzati possano incontrarsi dopo mesi mantenendo le distanze, o senza baciarsi.

Ma la lista di domande che sono arrivate dai cittadini è lunga e la Questura non si è tirata indietro. Anzi, proprio come le Faq del governo, ha risposto affrontando tutti i dubbi possibili, seguendo con massima precisione le norme in vigore e le domande poste. C’è chi chiede “posso andare a prendere la pizza da asporto in un altro Comune, solo perché è più buona?” È possibile, ma sempre rispettando le regole. E dove può portare il cane a passeggio? “Anche fuori dal nostro Comune, ma stando attenti ad evitare che il cane provochi assembramenti”.

A proposito di passeggio: “Se porto i miei figli a fare una camminata, possono portare giocattoli o palloni?”. La risposta è no,”perché all’aperto non si può né giocare né fare sport che potrebbero creare assembramenti”.

E si può uscire di casa solo per “perdere un po’ di tempo?”. No, specifica la Questura, “non si può uscire di casa solo per fare due passi e sedersi su una panchina per ore”. E per fare solo un giretto in moto? Anche questo, no: “E’ attività ludica”, non si transige, e tra l’altro “un amico o la fidanzata non convivente non possono essere trasportati”.



Fonte originale: Leggi ora la fonte