Migranti: 11 su barca in avaria soccorsi in Canale d’Otranto

(ANSA) – CASTRIGNANO DEL CAPO, 18 AGO – Un’imbarcazione di 6
metri, col motore in avaria, a bordo della quale vi erano 11
migranti, tra cui una donna e un bambino, è stata soccorsa nel
primo pomeriggio a circa 25 miglia da Santa Maria di Leuca da
motovedette della Capitaneria di porto. A bordo migranti
egiziani, pakistani, iraniani, iracheni e indiani.
    Il messaggio di soccorso lanciato dall’imbarcazione è stato
raccolto dalle autorità greche che lo hanno girato a quelle
italiane, poiché il natante si trovava in acque nazionali. Tutti
i migranti sono stati portati al centro di accoglienza Don
Tonino Bello di Otranto per essere sottoposti alle procedure
sanitarie anti Covid. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte