MILANO MARITTIMA. ALBANESE ARRESTATO DAI CARABINIERI PER TENTATA RAPINA SUL LUNGOMARE

Arrestato dai carabinieri di Milano Marittima un albanese 22enne residente in provincia di Reggio Emilia che ha tentato di rapinare un gruppo di ragazzi sul lungomare durante la notte.

Un episodio avvenuto verso le 4 dopo forse anche un alterco tra il balcanico e i giovani. K.D. queste le iniziali del soggetto criminale ha aggredito i ragazzi con un coltello, ferendo lievemente uno di loro un 24enne calabrese che ha riportato una frattura alla mano.

L’intervento di una pattuglia di militari ha evitato il peggio bloccando il malvivente che è stato fermato per tentata rapina, minaccia aggravata, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Tradotto immediatamente nel carcere di Ravenna, l’albanese sarà processato per direttissima.

Salvatore Occhiuto