MILANO MARITTIMA. INAUGURAZIONE DELLA FREE LIBRARY SUL VIALETTO DEGLI ARTISTI

Agosto è appena iniziato a Milano Marittima e nuove iniziative artistiche e culturali saranno protagoniste all’interno del Vialetto degli Artisti, per accompagnare le serate estive dei tanti visitatori della celebre località cervese. Sabato 5 agosto alle 21 inaugurerà un progetto di Bookcrossing, all’interno del Vialetto degli Artisti. Una “free-library” sarà allestita all’ingresso di Viale 2 giugno, all’interno della Bacheca Narrativa che si trasformerà in una “Bibliobacheca”. Un progetto in via sperimentale, un apripista a nuove iniziative e proposte culturali. Sarà presentata questo weekend (4, 5, 6, agosto e in esposizione dal 21 agosto al 10 settembre) la mostra di fotografia dell’artista bolognese Claudio Loreti del Gruppo Guarda, di Bologna, dal titolo “Il contrario della realtà”; “Se per capire il freddo devo toccare il caldo, se per capire l’amore devo assaggiare l’odio non è forse vero che per capire ciò che vedo, ovvero la realtà, devo guardare il suo contrario? Quale è il contrario della realtà? Quale è il contrario di ciò che vedo?”. Con questo pensiero concettuale il Gruppo Guarda cerca di dare una risposta con la sua fotografia fatta di pellicole diapositive e negative. La percezione dell’occhio viene sopraffatta dal non capire, perchè, non abituata. Il Gruppo Guarda nasce nel 2003 e da allora ha realizzato diverse mostre in varie gallerie d’arte quali: Galleria D’arte L’ariete (Bologna), Palazzo D’Accursio (Bologna), Mondadori (Milano), Le Tele Tolte (Calcata). Dal 7 al 13 agosto in esposizione le opere d’arte contemporanea dell’artista Giuliana Giuliani e dal 14 al 20 agosto, sarà presente Mavis Gardella con le sue emozionali sculture cinetiche, ancora una volta pronte a stupire a catturare l’attenzione del pubblico di Milano Marittima. Ricordiamo inoltre, la personale dedicata alle opere del comic artist Denis Medri, dal titolo “Soundtracks” e la mostra fotografica “Vita da Igers | Un’intervista fotografica” a cura di Comò Mag. (entrambe fino al 10 settembre). Sempre attiva fino al 10 settembre, l’esposizione di artigianato artistico, moda e design che vede protagoniste le eccellenze del Made in Italy con creativi e designer emergenti provenienti da tutto il territorio nazionale.