MILANO MARITTIMA. MUORE SULLA SPIAGGIA PER ATTACCO DI CUORE

Un malore improvviso ha causato questa mattina verso le 11 la morte di un 78enne sulla spiaggia di Milano Marittima. Probabilmente un attacco di cuore che si è rivelato fatale. Inutili i soccorsi prestati dal personale dello stabilimento balneare in attesa degli operatori sanitari che hanno potuto solamente constatare il decesso. Sul posto anche i carabinieri e gli uomini della Capitaneria di Porto per i rilievi del caso.

Salvatore Occhiuto