MILANO MARITTIMA. NEL WEEK-END PARTE IL PROGETTO SICUREZZA

Durante questo fine-settimana entrerà formalmente in vigore l’ordinanza che obbliga tutti gli esercizi della fascia notturna di Milano Marittima a servirsi di personale di sicurezza. Pertanto come le discoteche, anche bar, caffè, ristoranti che restano aperti fino a tardi avranno vigilantes privati, oltre a versare una quota per contribuire al progetto sicurezza varato dal Comune di Cervia in accordo con le associazioni di categoria.

Una sinergia tra pubblico e privato, tra istituzioni e operatori economici, tra comune e commercianti che potrebbe essere esportata in futuro su tutto il litorale romagnolo. Uno strumento peraltro efficace nella lotta contro l’abusivismo dilagante e il degrado sociale che danneggiano gravemente la promozione turistica. Al termine della stagione estiva sarà tracciato un bliancio allo scopo di valutare l’eventuale proseguimento dell’esperimento anche nel prossimo anno.

Salvatore Occhiuto