Neve al nord, Aspi allerta 800 mezzi e 1200 uomini

Le nevicate previste dalla prossima notte e fino alla mattinata del 2 gennaio sulle regioni del nord interesseranno i tratti autostradali gestiti da Autostrade per l’Italia di Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia con l’interessamento di circa 900 km della rete.

Per far fronte alla situazione meteorologica, Aspi ha attivato la propria macchina operativa già da oggi prevedendo l’impiego di circa 800 mezzi e 1200 risorse nelle operazioni antineve. In base alle previsioni attuali le precipitazioni più intense sono attese tra il pomeriggio e la sera di domani e la prima parte della mattina di sabato 2. “Durante tali fasi – si legge nella nota di Aspi – è valutata come altamente probabile la disposizione, in accordo con il vigente Piano Neve e d’intesa con la Polizia Stradale, di divieti temporanei di circolazione per i mezzi con massa complessiva superiore a 7,5 t lungo i tratti gestiti da Autostrade per l’Italia”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte