‘Oriente e Occidente’, il nuovo libro di Rampini: “Il Covid-19 e lo scontro Usa-Cina, il Milione e il Kamasutra”

Duemila anni di scontro/incontro di civiltà. ‘Oriente e Occidente’ è l’ultimo libro di Federico Rampini, in libreria dal 12 maggio edito da Einaudi. Un lungo viaggio attraverso la storia, dai greci e i persiani fino alla pandemia di Covid-19, passando per Marco Polo e Matteo Ricci, il buddhismo e lo yoga. A confronto anche la percezione e l’immaginario che asiatici ed europei hanno avuto l’un l’altro nel corso dei secoli. Rampini, nomade globale che vive tra Asia e America, affianca all’esperienza del suo peregrinare un viaggio virtuale attraverso i libri che hanno raccontato e influenzato Est e Ovest: dal Milione al Kamasutra. Una storia delle civiltà quindi, ma anche del costume e della società.

Federico Rampini in collegamento da New York. In studio Alfonso Desiderio



Fonte originale: Leggi ora la fonte