Palamara, politica?Resto in magistratura

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – “Il mio obiettivo prioritario è
difendermi nel processo e non lasciare la magistratura”: così
Luca Palamara, a Radio Radicale, ha risposto se fosse pronto a
scendere in politica.
    Alla domanda se abbia paura dei propri giudici nel
procedimento disciplinare che si terrà la prossima settimana,
Palamara ha invece risposto: “Ho fiducia nel sistema e credo sia
interesse di tutti, non solo mio che mi trovo dall’altra parte,
che il giudizio si esplichi” secondo le regole dello stato di
diritto”; si tratta di “come esplicare al meglio il diritto di
difesa”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte