Passeggiata Patrimoniale nel Centro Storico di Cervia, domenica 29 aprile 2018

La consueta passeggiata patrimoniale dell’Associazione FESTA, in collaborazione con l’Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia, avrà come scenario, questa domenica, il Centro storico.

Partendo dalla settecentesca Torre San Michele, il gruppo dei facilitatori accompagnerà i partecipanti alla scoperta del cuore di Cervia nuova e delle storie di chi ha vissuto e ancora oggi abita nelle piazze e nelle strade della nostra città.

A testimoniare aneddoti e piccole narrazioni ci saranno le persone che in questi luoghi sono cresciuti: Oscar Turroni, presidente dell’Associazione Culturale Civiltà Salinara, Mario Fucci e Maria Casadei che da anni vivono in una casa del centro e Leda Montanari che, solamente per questa occasione, aprirà un baluardo di congiunzione tra la circonvallazione esterna e interna di Cervia. La città nuova era stata costruita come una città-fabbrica, a completo servizio della produzione del sale, un quadrilatero fortificato ai cui angoli venivano posizionati quattro bastioni e all’interno di ognuno venivano ospitati i servizi principali alla città: la macelleria, il forno, le carceri e le prigioni.

Appuntamento, allora, per domenica 29 aprile alle ore 10,30 presso la Torre San Michele. La partecipazione è gratuita.

Per prenotazioni: IAT Cervia, tel. +39 0544 974400;

Per info: Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia tel +39 0544 979206

Contatto mail: [email protected]