PATTO D’AMICIZIA MARE E MONTI TRA I COMUNI DI CERVIA, PINZOLO, TRE VILLE

Dal sito del Comune di Cervia

Da alcuni anni Milano Marittima e Campiglio, territori turistici di eccellenza – la prima località di mare, la seconda destinazione di montagna, entrambe caratterizzate da una forte e radicata cultura dell’accoglienza, attenzione per la qualità dei servizi e dell’offerta ricettiva – collaborano nell’attivazione di progetti promozionali e iniziative di co-marketing. Proseguendo su quanto condiviso fino ad oggi, in un’ottica di continuità e ulteriore miglioramento delle relazioni, i sindaci dei Comuni di Cervia Luca Coffari, di Pinzolo Michele Cereghini e di Tre Ville Matteo Leonardi hanno firmato un “Patto di amicizia” con lo scopo di collaborare di più e meglio nella promozione degli scambi in ambito economico, turistico e sportivo a vantaggio dei rispettivi territori. Gli appuntamenti fissi di reciproca collaborazione fra le due località sono numerosi già ora. A dicembre l’appuntamento della Coppa del mondo di sci-Audi Fis Ski World Cup, un evento di straordinaria emozione con grandissimo successo di pubblico al quale Cervia-Milano Marittima si presenta con le sue peculiarità e una serie di offerte promozionali integrate di sicuro interesse. Nell’ambito dell’iniziativa “Amico di Cervia”  Campiglio offre al turista “fedele” che sarà sorteggiato e all’imprenditore cervese che ci segnalerà il maggior numero di turisti “fedeli” il pacchetto-vacanza “Una Vacanza da Campioni” usufruibile in occasione della Coppa del Mondo di Sci a Campiglio. Poi a febbraio Cervia-Milano Marittima è ospite nella Perla delle Dolomiti insieme ai mitici mosconi rossi e ai bagnini di salvataggio della riviera con l’immancabile stand dove “assaggiare” cultura, tradizione, benessere, eventi, profumi e sapori caratteristici oltre naturalmente alla squisita e fragrante piadina romagnola. Campiglio, dal canto suo, partecipa alle manifestazioni cervesi “Sapore di sale” e “Cervia Città giardino”, allestendo anche un’aiuola in Piazza Cadorna mentre in occasione di “Mima On Ice”, Campiglio porta i propri giovani pattinatori ad esibirsi nella rotonda di ghiaccio più grande d’Europa. È invece imminente, in agenda il 12 agosto prossimo, la presenza di Madonna di Campiglio a Milano Marittima per la presentazione della stagione invernale 2017/18. La “Perla delle Dolomiti” porterà al mare una singolare nevicata e uno spettacolare gatto delle nevi delle Funivie di Campiglio che alla rotonda del Primo Maggio si trasformerà nell’originalissima consolle di un dj set vestito d’inverno. Degna di nota anche la “Running In”, la corsa nata a Milano Marittima che ha esteso il suo successo a Madonna di Campiglio dove si terrà, per la terza edizione consecutiva, domenica 27 agosto insieme al concerto pomeridiano con Paola Turci. La collaborazione fra i tre Comuni sottoscrittori del “Patto d’Amicizia” favorirà la coesione e il coordinamento degli attori turistici locali, consentendo di ottimizzare e di rendere più incisivo l’impiego delle risorse disponibili. È sempre più necessario, infatti, unire le forze tra pubblico e privato facendo squadra. Soggetti attuatori delle azioni organizzate saranno l’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena spa e Cervia Turismo srl. “È opportuno strutturare un programma organico di collaborazione per pianificare e avviare forme ancora più incisive di visibilità sfruttando tutte le opportunità che le località possono mettere in campo, dagli eventi alla “brandizzazione” di spazi urbani significativi – commenta il sindaco Coffari – Vogliamo consolidare i rapporti garantendo ai diversi comprensori turistici una visibilità reciproca permanente”. Dai monti gli fa eco di sindaco di Pinzolo-Madonna di Campiglio Michele Cereghini che ha aggiunto: “Scorgo in questa collaborazione alcune leve da cui mi aspetto interessanti sviluppi futuri. Le occasioni di ospitalità reciproca durante gli eventi clou stagionali rimangono sostanziali per dare risalto all’offerta complementare tra mare e montagna. Di questo accordo, tuttavia, mi piace evidenziare soprattutto la capacità di favorire opportunità di crescita, grazie al confronto tra le strategie di due località che vantano una storia turistica importante e sanno catalizzare un certo livello di clientela”. Infine, sul “Patto di amicizia” è intervenuto anche Matteo Leonardi, Sindaco di Tre Ville. “Viviamo un tempo in cui non è più possibile lavorare a comparti stagni – ha affermato – pubblico e privato devono lavorare assieme, in sinergia, ricercando soluzioni per lo sviluppo dei territori. I comuni, con questo patto, hanno messo un punto fermo dal quale partire con le prossime iniziative seguendo un percorso che va costruito e arricchito con tutti gli altri soggetti attuatori: Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena e Cervia Turismo srl. Il patto sarà veramente efficace solo se anche gli operatori turistici e i vari attori economici vi crederanno, dando così concretezza alle premesse che ci hanno portato a sottoscriverlo”.