Pure Casaleggio in crisi, sì al prestito “anti-virus”

Il guru di Rousseau ha ottenuto 25mila euro dai fondi dello Stato per le aziende in difficoltà

Lo Stato va in soccorso di Davide Casaleggio in affanno economico per la crisi dovuta al coronavirus. La Casaleggio associati, azienda fondata da Gianroberto Casaleggio ed ereditata dal figlio Davide (nella foto, ndr), uno degli uomini di punta del M5s, ottiene dal fondo di garanzia delle Pmi dello Stato italiano un fido di 25 mila euro per un prestito ottenuto dalla Banca del Mezzogiorno-Medio credito centrale. A riportare la notizia è Repubblica che svela come il via libera sia arrivato il 20 luglio scorso. Nulla di illegittimo: la Casaleggio associati, come tante imprese italiane, avrà subito gli effetti recessivi del lockdown imposto dal governo guidato da Giuseppe Conte. Il calo degli incassi avrà imposto il ricorso all’aiuto dello Stato. L’accesso alla garanzia dello Stato è possibile grazie al decreto liquidità varato dall’esecutivo giallorosso: 100 miliardi di euro per aiutare le imprese in difficoltà. Unico requisito: un’autocertificazione in cui si dichiari di aver subito un pesante calo degli incassi con i tre mesi di lockdown. Il prestito è garantito dallo Stato: la Casaleggio associati dovrà restituire i soldi ottenuti dalla banca a rate: da un minimo di 24 mesi a un massimo di 6 anni. In caso di mancato pagamento ci pensa il fondo dello Stato. Non sono, dunque, giorni felici per Casaleggio jr. Gli affari vanno male. Tanto da chiedere un aiuto dello Stato. Mentre sul fronte politico non si fermano gli attacchi da parte dei parlamentari Cinque stelle. La Casaleggio associati controlla la piattaforma Rousseau da cui dipendono tutte le decisioni del Movimento: dalle alleanze alla selezione dei candidati. Un potere enorme nelle mani del figlio del fondatore (con Beppe Grillo) del M5s. Ma tra i Cinque stelle cresce la tentazione di sottrarre al controllo di Casaleggio la piattaforma. Una richiesta messa nero su bianco da una cinquantina di deputati. All’appuntamento degli stati generali arriverà il verdetto finale sul futuro di Casaleggio.


Fonte originale: Leggi ora la fonte