Ravenna. Buongiorno parto per l’Africa! All’Ausl: ”mi spiace non abbiamo il vaccino per l’epatite A”

Buongiorno parto per l’Africa! Alla Ausl: ”mi spiace non abbiamo il vaccino per l’epatite A”

E’ quello che si è sentito dire un utente degli ambulatori delle vaccinazioni presso il Centro di Medicina e Prevenzione di Ravenna e non sanno neppure quando riusciranno ad averli.

Al cittadino ravennate non resta altro che andare in Africa senza il vaccino o farselo fare, a pagamento, da qualche struttura privata.

Qualora al suo ritorno in Europa, non avendo potuto iniettarsi il vaccino contro l’epatite A per colpa della Ausl, risultasse affetto dal virus HAV chi pagherà il danno?