Ravenna. Due vigili sanzionati: usavano un trucco per andare in palestra in zona rossa

Due agenti della polizia municipale sono stati sanzionati per aver usato un trucco e fatto attività sportiva durante la zona rossa. L’escamotage cui erano ricorsi era quello che il corpo cercava di contrastare: si erano cioè iscritti on line a un torneo di Taekwondo di supposto interesse nazionale, il che dava loro modo di accedere in palestra e far pesi. Non vi saranno conseguenze né economiche né sulla prosecuzione del lavoro, vi sarà tuttavia una ‘macchia’ sulla loro carriera.

Lascia un commento