Ravenna. Durante il lavoro pubblica un video su facebook per annunciare la propria negatività e perde il lavoro

La Covid-19 è ormai legata all’emergenza sul lavoro. Sono tantissimi coloro che lo hanno perso perché le rispettive aziende hanno per forza di cose chiuso i battenti. Diverso è il caso del 45enne di Ravenna che a luglio era stato invitato dal proprio datore di lavoro a rimanere a casa qualche giorno per paura che fosse positivo. La voce si era subito sparsa anche tra i clienti e lui per provare di esser sano si era sottoposto a tampone e poi era rientrato in ditta. Una volta lì, desideroso di far sapere a tutti l’esito del tampone aveva approfittato di un momento di pausa e dal magazzino della ditta aveva diffuso un video su facebook che però gli è costato il lavoro.

A young woman is using her smart phone at a table outside

Lascia un commento