RAVENNA. Giornata nazionale degli Alberi, di fronte al Pala De Andrè sorgerà un piccolo bosco di lecci dedicato alle vittime del Covid-19

 

Un piccolo bosco di lecci dedicato alle vittime del Covid-19 sorgerà nell’area verde che si trova di fronte al Pala De Andrè. La prima simbolica piantumazione questa mattina, 21 novembre, in occasione della Giornata nazionale degli Alberi e grazie all’impegno del Lions Club Ravenna Romagna Padusa insieme al Comune di Ravenna.

Scoperta  una targa ricordo, alla presenza del Presidente del Lions Club Ravenna Romagna Padusa Sergio Minghetti, dell’Assessore all’Ambiente Giangi Baroncini, di alcuni membri del Comitato Direttivo del Lions Club Ravenna Romagna Padusa e del Direttivo della Fiab di Ravenna che ha aderito all’iniziativa.

Al temine della prossima settimana saranno messi a dimora, anche grazie alla collaborazione con il Vivaio Landi di Mezzano , i 100 alberi previsti.

 

 

Lascia un commento