Ravenna. Guardia di Finanzia sequestra 300gr. di cannabis. Denunciato il pusher

Quasi tre etti di marijuana sequestrati e una denuncia per possesso ai fini di spaccio. Questo il bilancio dei controlli antidroga svolti nel weekend di Capodanno dalla Guardia di finanza diRavenna. Il primo sequestro e’ avvenuto sabato, quando i militari hanno trovato “nei pressi del Parco Baronio, nascosti in una cavita’ ricavata all’interno di un cespuglio, circa 190 grammi di marijuana in una confezione di cellophane”. Nel corso di un’altra operazione e’ stato invece “il fiuto del cane antidroga Bac, un labrador di sei anni”, a segnalare alle Fiamme gialle “un cittadino di origine nigeriana, in regola con le norme sul diritto di soggiorno nello Stato, appena giunto in stazione con 90 grammi di marijuana”. Il pusher, precisa la Guardia di finanza, e’ stato denunciato alla Procura per possesso ai fini di spaccio, mentre la droga e’ stata sequestrata.