Ravenna. Insulti e bastonate alle figlie adolescenti, madre allontanata da casa

Si moltiplicano le denunce per violenze domestiche. Questa volta a finire nei guai è stata una mamma di 42 anni accusata di vessazioni sia fisiche che psicologiche nei confronti delle due figlie adolescenti. Le avrebbe infatti insultate di continuo e prese a bastonate. Ritenute fondate le confidenze delle ragazze, la madre è stata allontanata da casa.

Lascia un commento