RAVENNA. SCHERMA: ORO ARGENTO E DUE BRONZI PER IL CIRCOLO RAVENNATE DELLA SPADA AL CAMPIONATO REGIONALE DI FAENZA, SI PIAZZA ANCHE KOSTIANTYN, IL RAGAZZO UCRAINO OSPITE DEL CIRCOLO

 

 

Si sono svolti nel weekend al Pala Cattani di Faenza i campionati regionali under 14, cadetti e giovani a tutte le armi.

Nella prima giornata di gara ottimo il titolo di CAMPIONESSA REGIONALE 2022 per MARIA SOLE ROMANINI che si conferma nuovamente ai vertici della sua categoria, quella delle giovanissime.

A seguire, ma fra i giovanissimi, il bel podio di Ettore Rossi, terzo classificato, che perde l’accesso alla finale per una sola stoccata alla priorità.

Nella stessa categoria ottimi piazzamenti per Pietro Zanzi, quinto classificato, e per Niccolò Pederzoli, ottavo. Nelle giovanissime invece, da segnalare Chiara Giardini, giunta settima.

Un bel segnale anche nella catagoria Ragazzi dove arriva un piazzamento molto importante per Alessandro Brigliadori, ottavo classificato, che vede finalmente ripagati i suoi sforzi e il suo impegno costante in sala.

Per quanto riguarda le cadette, buono l’ingresso nelle prime 8 della classifica finale per Alice Casamenti, quinta, Rachele Baruzzi settima e Anna Casamenti, ottava.

La domenica è iniziata con l’impegnativa categoria giovani che ha visto un bell’ottavo posto per Leonardo Bentivogli ma il risultato più importante è stato il titolo di VICE CAMPIONE REGIONALE 2022 ottenuto, nella categoria maschietti, da Pietro AGOSTINI che ha perso in finale per una sola stoccata, 109.

Per la giovani ottimo il bronzo di Alice Casamenti e il quinto posto per Martina Bombardi.

Bel bronzo anche per Maria Grazia Casadio, nella categoria allieve

Per quanto riguarda la categoria Allievi buon settimo posto per Francesco Delfino. A poche posizioni di distanza Samuele Contessi, decimo.

Nella categoria Bambine quinto posto per Martina Pizzini e decimo per Gaia Zavatti.

Da segnalare poi il bel quinto posto dell’atleta ucraino ormai portacolori della società di via Falconieri: nella categoria maschietti Kostiantyn Popov si è piazzato quinto.

Alle gare del weekend hanno partecipato anche Serena Merola, Alan Simone, Lavinia Delfino e i cadetti Matteo Lontani, Alessandro Emiliani, Marco Merola e Tommaso Mazzotti.

Soddisfatti i tecnici Pavlo Putyatin, Devis Brunello e Michela Mancinelli che hanno seguito gli atleti giallorossi nelle due giornate di gara, caudivati anche da Lucia Mazzini e Matteo Minardi, e che sono particolarmente ottimisti in vista dei campionati italiani under 14, in programma a Riccione dall’11 Maggio prossimo.

 

Lascia un commento