Ravenna. Violentò minorenne. Rinviato a giudizio l’aggressore

E’ stato rinviato a giudizio l’aggressore di una minorenne, la ragazza di 16 anni violentata due anni fa nei pressi della biblioteca Alfonsine. L’uomo che ha abusato di lei è un 21enne. Evidentemente siamo ancora una volta di fronte ad un caso in cui una ragazza respinge le avances di un uomo e questo perde la testa. E’ così che il giovane l’avrebbe spinta contro una porta dove avrebbe immobilizzato e violentato la sua vittima.

Lascia un commento