Reddito di cittadinanza, a Napoli uffici postali vuoti e più gente nei Caf (che non sono pronti)

Nel capoluogo campano, poche persone in coda agli uffici postali per richiedere la misura. Più gente ai Caf che, però, non sono ancora pronti. E criticano le scelte dell’Inps: “Pochi soldi e tempi lunghi”

Nel primo giorno utile per presentare la richiesta per ottenere il reddito di cittadinanza, davanti agli uffici di Poste Italiane di Napoli non c’era nessuno.