Regione. Aborto. Solidarietà Lega Romagna a assessore Latini, Morrone: “Libertà pensiero va tutelata da censure ideologiche”

ABORTO. SOLIDARIETA’ LEGA ROMAGNA A ASSESSORE LATINI, MORRONE: LIBERTA’ PENSIERO VA TUTELATA DA CENSURE IDEOLOGICHE

Forlì, 10 gennaio. “Pieno sostegno della Lega Romagna all’assessore regionale marchigiano Giorgia Latini oggetto di inaccettabili e gravi minacce per aver espresso una legittima opinione sui temi della maternità e della libera scelta secondo coscienza. In Italia è lecito esprimere in piena libertà opinioni motivate e ragionate su ogni tema, compresi gli argomenti sensibili che riguardano la sfera etica. Sembra, al contrario, che certi ambienti puntino a impedire il confronto dialettico e la libertà di espressione costituzionalmente garantita con censure preventive, delegittimazioni e con le minacce, addirittura distorcendo il pensiero altrui in modo strumentale. Simili manifestazioni di intolleranza non sono certamente funzionali all’attività di tutela delle donne e dei diritti acquisiti”.
Così in una nota il parlamentare Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna.

Ufficio Stampa Lega Romagna

Lascia un commento