Risorgimento digitale, Monica Guerritore: “Ci sentivamo immortali, il virus ci ha reso di nuovo fragili”

Così l’attrice Monica Guerritore, intervenendo al live streaming “Risorgimento Digitale: Maestri d’Italia” condotto da Riccardo Luna, in merito all’impatto dell’epidemia da Covid-19 sulla vita delle persone. “L’intelligenza artificiale, l’idea di essere quasi simili a mezzi tecnici dalla potenza incredibile ci aveva dato una sensazione di grande immortalità, di essere in qualche modo sopra alle nostre povere capacità umane – ha detto l’attrice -. Il virus ci ha reso di nuovo incredibilmente fragili e nella fragilità abbiamo cominciato a guardare verso i nostri simili”.

clip a cura di Francesco Giovannetti

Video: Risorgimento Digitale



Fonte originale: Leggi ora la fonte