Sci nordico: sempre Bolshunov, a Dobbiaco Pellegrino 19/o

Aleksander Bolshunov sempre più protagonista del Tour de Ski 2021. Il campione azzurro ha vinto anche la pursuit di Dobbiaco allungando così, con quattro successi su cinque gare, nella classifica generale.
    Bolshunov ha chiuso con il tempo di 34’32″9, davanti ai compagni di squadra Ivan Yakimushkin, staccato di 55″5, e Evgeniy Belov, a 55″6. Quindi ancora tanta Russia, con il primo del resto del mondo al sesto posto, il francese Maurice Manificat. Migliore degli azzurri Francesco De Fabiani 16/o a 2’14″7, mentre Federico Pellegrino, che riesce a vincere lo sprint finale sullo svedese Svensson, si è piazzato al 19/o posto a 2’36″1 dal leader.
    Pellegrino perde una posizione nella generale del Tour de Ski, 11/o posto a 4’45” da Bolshunov. De Fabiani invece è 14/o con 5’09” di svantaggio prima delle tre gare conclusive della Val di Fiemme. 


Fonte originale: Leggi ora la fonte