Sharon Stone, mia sorella malata di Covid, colpa uno di voi

(ANSA) – NEW YORK, 17 AGO – La sorella di Sharon Stone
ricoverata in ospedale dopo aver contratto il Covid-19 e
l’attrice se la prende con chi si rifiuta di indossare le
mascherine. “E’ colpa di uno di voi” ha scritto in un post su
Instagram. Kelly Stone è anche affetta da lupus, una malattia
autoimmune, e quindi particolarmente soggetta ad infezioni. La
Stone ha spiegato che la sorella è uscita solo per andare in
farmacia accompagnata dal marito, anche lui ricoverato dopo aver
contratto il virus, e si è ammalata. Vivono in Montana in una
contea dove i test non sono accessibili a tutti e i risultati
arrivano dopo almeno cinque giorni.
    “Siete in grado di affrontare questo da soli? – scrive ancora
mostrando la foto di un letto di ospedale – indossate una
mascherina per voi e per gli altri per favore”. Sempre secondo
l’attrice. neanche la madre, che ha avuto due infarti ed un pace
maker dal lockdown e’ riuscita a farsi il test. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte