Si consolidano i rapporti di amicizia tra Cervia e Fiscaglia. Firmato a Fiscaglia il Patto di Amicizia tra i due comuni. A Cervia era stato firmato lo scorso anno in occasione della Festa del Volontariato

L’amicizia tra Cervia e Fiscaglia in provincia di Ferrara è partita oltre 10 anni fa grazie alla collaborazione tra l’Avis di Massa Fiscaglia con a capo il presidente Alberto Fogli e da Pierina Foschi dell’Avis di Cervia, grande rappresentante del mondo del volontariato, recentemente scomparsa ed alla quale è dedicata la Festa del Volontariato di Cervia.

Nel settembre scorso, proprio in occasione della Festa annuale dell’Avis, è stato firmato anche a Fiscaglia dai sindaci Luca Coffari e Sabina Mucchi, il Patto di Amicizia tra i due comuni, che lo scorso anno era stato firmato a Cervia in occasione della Festa del Volontariato.

Presenti anche Oriano Zamagna presidente della Consulta del Volontariato e Silvano Rovida presidente del Circolo Pescatori “La Pantofla” insieme a tanti associati.

La storicità dell’amicizia fonda le sue basi proprio nei territori di Massa Fiscaglia e Cervia con le due Avis che hanno mantenuto vivo il rapporto nel corso degli anni. Le due località condividevano un tempo anche lo stesso vescovo in quanto Massa Fiscaglia faceva parte della diocesi di Ravenna-Cervia. I sindaci Sabina Mucchi e Luca Coffari hanno espresso grande soddisfazione, in quanto il patto si fonda sul profondo valore del “volontariato”, con la consapevolezza che il futuro si costruisce insieme e che il rapporto e il dialogo fra le comunità è la strada per crescere e progredire.

L’Ufficio stampa

Cervia, 11 novembre 2017