Si vendica stupro accoltellando autore

(ANSA) – MILANO, 25 GIU – Per vendicare una violenza sessuale
di gruppo subita nel gennaio 2019 dopo una serata in discoteca,
una minorenne ha pianificato con il fidanzato e un amico un
agguato nei confronti di uno dei violentatori, un pachistano di
19 anni accoltellato il 12 novembre 2019 alla stazione
ferroviaria di Novate Milanese (Milano). I carabinieri di Rho hanno eseguito due diverse ordinanze di
custodia cautelare ai domiciliari: hanno arrestato i tre
italiani per tentato omicidio, tentata rapina e porto abusivo
d’armi; e tre pachistani maggiorenni per violenza sessuale di
gruppo.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte