Silvia Romano con il giubbotto degli 007 turchi, il marchio di Ankara sulla liberazione

Questa foto, scattata sabato 9 maggio qualche secondo dopo la liberazione di Silvia Romano in Somalia, mostra l’ostaggio italiano a bordo di un veicolo del Mit, i servizi di intelligence turchi. L’immagine è stata diffusa dall’Agenzia di stampa turca Anadolu, ed è perciò un documento pubblicato da Ankara in modo ufficiale.

Il giubbotto militare fatto indossare dagli 007 turchi alla cooperante italiana riporta con evidenza i caratteri della Mezzaluna e della stella, presenti sulla bandiera nazionale della Repubblica di Turchia e in tutta la simbologia del mondo islamico. È il marchio che Ankara vuole imprimere sulla vicenda, con la dimostrazione di avere avuto un ruolo fondamentale nel riscatto dell’ostaggio.

Silvia Romano con il giubbotto degli 007 turchi, il marchio di Ankara sulla liberazione

Questa mattina tutti i media turchi, giornali, siti, televisioni, riportano con evidenza la liberazione di Silvia Romano, sottolineando il ruolo decisivo dei loro servizi segreti.

rep

rep

rep

 

Fonte originale: Leggi ora la fonte